Blog: http://portierisinasce.ilcannocchiale.it

PRICE BENJI


Parlando di portieri come non menzionare il “portiere per eccellenza”, il re dei portieri, sicuramente il più amato e conosciuto da una generazione di ragazzi nati dalla metà degli anni ’70 a fine anni ’80. Sto parlando di Benji Price, il miglior portiere del Giappone, che giocava con i pantaloni e cappellino rossi, la maglietta arancione e i guanti giallo-verdi. Certo, nel vestire non era un granchè…ma con il passare dell’età migliora anche questo aspetto! Benji (Benjamin), si allena a casa sua, in una villa enorme con campo da calcio e allenatore privato. Dopo aver militato con la S. Francis e la New Team, se ne parte per la Germania, dove giocherà con le giovanili dell’Amburgo. È un portiere elegante e preciso, sicuro di sé e con molta personalità ma, la sua carriera sarà segnata spesso da infortuni. Tra gli aspetti negativi il suo carattere duro che lo fa apparire spesso freddo, arrogante e presuntuoso, come quando dira la sua famosissima frase: “posso fermare qualunque tiro proveniente da fuori area!”. Sarà subito smentito dal suo avversario (prima) e grande amico (in seguito) Olliver Hutton.

Pubblicato il 21/6/2006 alle 20.56 nella rubrica Cartoons.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web